Office syndrome: cos’è la sindrome da ufficio

Hai mal di schiena, dolori alla testa e al collo e fai un lavoro d’ufficio?

Bene, o meglio, MALE! Sappi che questi sono i classici sintomi della OFFICE SYNDROME.



La Office syndrome è data da un insieme di sintomi causati dal rimanere troppo a lungo nella stessa posizione, che di solito consiste nello stare seduti davanti al computer.


Tutto questo provoca fastidi e dolori che, se non vengono trattati, possono trasformarsi nel tempo in dolori permanenti, in deviazioni della colonna, infiammazioni e tensioni muscolari.

Ti piace sentirti così?



Ovviamente no… e allora avanti con sedute dall'osteopata, appuntamenti dal fisioterapista, massaggiatori e con antidolorifici.

Lo sai che tutto questo può essere evitato?

Attraverso dei semplici accorgimenti puoi migliorare la tua postura in ufficio!




Durante la pausa, prenditi un momento per te: vai a fare una passeggiata, vai in palestra, vai a correre… o meglio ancora: VIENI A CARDIO CYCLING® !

45 minuti dedicati a te e al tuo cuore, un viaggio nella musica e nelle luci, in cui potrai esercitare il controllo sul tuo corpo e sulla tua postura, in un contesto dinamico, divertente e allenante.
Prenditi una pausa dallo stress: a ritmo di musica, la tensione allenterà fino ad abbandonarti e lasciarti sereno, felice e rilassato al termine della tua Ride.


Il 50% delle persone che lavorano in ufficio sono affette dalla Office Syndrome e soffrono di dolori al collo e alla schiena e semplicemente lo considerano normale, quasi fosse parte inevitabile del loro lavoro. Semplicemente non sanno che migliorare si può.



Diversi studi hanno indicato 3 livelli di sintomi, che richiedono interventi di diversa intensità.

Livello 1: senti fastidio al collo o alla schiena al lavoro, ma quando torni a casa passa tutto.
Il fastidio non interferisce con il tuo lavoro. Dopo una notte di sonno o un week-end di riposo, sei come nuovo. La tua sindrome è in una fase appena iniziale e ti è sufficiente qualche miglioramento posturale, un pò di movimento in pausa pranzo e qualche momento per te per sistemare le cose.

Livello 2: il fastidio comincia non appena inizi a lavorare e ti accompagna, con intensità crescente, durante tutta la tua giornata lavorativa. Il dolore non passa quando fai una pausa e ti porta debolezza, cattivo umore e difficoltà di concentrazione.
La tua sindrome è già importante. Corri subito ai ripari con l’aiuto di uno specialista e inserisci il movimento nel tuo programma giornaliero.

Livello 3: il dolore è stabile e ostacola il tuo sonno.
La tua sindrome è in fase avanzata e a questo punto è necessario un intervento di natura medica.

Per prevenire e superare la Office syndrome modifica la tua postura, fai movimento, perdi peso. Cambia il tuo comportamento, il tuo atteggiamento e probabilmente, anche il tuo stile di via.




Molte aziende stanno incoraggiando i loro collaboratori a fare movimento, ad assumere stili di vita salutari e sani e a prendersi cura di sé.

È in atto un cambio di mentalità epocale, inaugurato dai colossi americani del web e che inizia a svilupparsi anche in Italia a partire dalle grandi aziende, che porterà ad un miglioramento del benessere generale e condurrà al successo le persone attive e sicure di sé.

Il Corporate fitness e il Team Building diventeranno i must delle nostre compagnie nel giro di qualche anno.

Inizia anche tu il tuo percorso verso il benessere. Prenditi cura di te.
Concediti una pausa.
Fatti un regalo: vieni a Cardio Cyling®

SCOPRI LA FORMULA DI PROVA